Atrani. Il comune più piccolo dell’Italia meridionale

0
135

ATRANIATRANI – COSTA D’AMALFI (SA). Atrani, il più piccolo comune dell’Italia meridionale, poco meno di un chilometro quadrato di case raccolte tra le ripide pareti dei monti Aureo e Civita, trae il suo nome da Atranum, “luogo oscuro”.

Un bel paradosso, considerato che la località in cui venivano incoronati i dogi all’epoca della Repubblica Marinara brilla da decenni di luce propria e attira artisti e turisti da ogni parte del mondo, grazie al meraviglioso effetto scenografico offerto dal borgo che si specchia nel mare.

E se lo visitate ora, nel periodo festivo, vi ritroverete immersi in un caleidoscopio di colori che ondeggia tra il sogno e la magia.

foto e testo di Roberto Pellecchia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here