AEROPORTO COSTA D’AMALFI: da dicembre voli charter tra Salerno e Bratislava

0
53

SALERNO. La Camera di Commercio, d’intesa con Assocamerestero e la Camera di Commercio Italo-Slovacca, ha stipulato un accordo di collaborazione con i tour operator slovacchi SATUR e CK Fifo per l’avvio di voli charter tra Bratislava e Salerno per la stagione estiva 2011.

L’accordo, siglato mercoledì 3 novembre a Bratislava da Augusto Strianese, Presidente della Camera di Commercio di Salerno e di Assocamerestero, Ignacio Jaquotot, Presidente della Camera di Commercio Italo–Slovacca, Radoslav Mlynar, direttore generale del Tour Operator CK Fifo e Eleonóra Fedorová, direttore generale del Tour Operator SATUR, prevede l’organizzazione, da parte dei tour operator slovacchi, di voli charter per soggiorni nella provincia di Salerno, con scalo di arrivo e partenza l’aeroporto di Salerno “Costa d’Amalfi”. In tal modo i tour operator potranno accedere ai contributi erogati a tal fine dalla Camera di Commercio di Salerno.

I due Enti camerali assicureranno la cura dei rapporti tra imprese salernitane del settore turistico e i tour operato slovacchi, nonchè le azioni promozionali e di sensibilizzazione utili per la migliore riuscita dell’accordo.

L’intesa intende dare risposta ad una crescente domanda turistica verso la provincia di Salerno proveniente da un mercato che, grazie all’aeroporto di Bratislava, copre una zona dell’Europa centrale (Budapest, Vienna, Praga) con più di 100 milioni di abitanti.

La compagnia aerea Danube Wings si è proposta per l’avvio di voli charter da Bratislava con destinazione Salerno, attivabili già da dicembre 2010, mentre per la stagione estiva 2011 sono previsti due collegamenti settimanali: il martedì e la domenica.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here