A tavola con Frida Kahlo. Una cena-evento per scoprire il suo animo ed il suo gusto

0
477

LOCANDINA A CENA CON FRIDAPONTECAGNANO (SA). Continuano gli appuntamenti con l’arte e la gastronomia, ideati dallo Studio PAMart – Consulenza e Progettazione culturale – di Annamaria Parlato (www.pamart.it), che stanno riscuotendo molto consenso da parte del pubblico.
Questa sarà la volta dell’evento culturale “A tavola con Frida Kahlo”, che si svolgerà al Choice International Risto-pub a Pontecagnano in Via Irno (Località Sardone), diretto dal giovanissimo chef e titolare Vincenzo Bisogno.
Dopo DegustArte (Tramonti) e RaccontArti (Salerno), si è partiti dall’idea di concentrarsi sull’arte contemporanea e sulla cucina di sapore internazionale, che è il cavallo di battaglia del Choice risto-pub.
Dall’unione di entrambe le cose e dalla lettura del taccuino personale dell’artista Frida Kahlo, rinvenuto nella sua casa-museo di Calle de Londres a Coyoacán dopo la sua morte, è nato l’originalissimo appuntamento gastronomico-culturale.
Il taccuino era chiamato da Frida “Il libro dell’erba santa”, munito di copertina nera, era il supporto perfetto su cui annotare pensieri, sensazioni, emozioni, ricordi e ricette che secondo la tradizione messicana, il 2 novembre venivano preparate ai morti, per accoglierli nel giorno in cui ottenevano il permesso divino per ritornare sulla Terra.
Le ricette originali proposte agli ospiti, e sapientemente rielaborate dallo chef Vincenzo Bisogno, saranno il pretesto per poter dialogare con il pubblico sulla biografia e mostrare parte della produzione artistica della singolare ed eclettica artista messicana, a cui l’anno scorso Roma e Genova dedicarono due splendide mostre alle Scuderie del Quirinale e a Palazzo Ducale.
Per l’occasione si proietteranno spezzoni di documentari e del film “Frida” del 2002, diretto da Julie Taymor e interpretato dalla straordinaria attrice Salma Hayek.
Il menù creato per l’evento si baserà su piatti sconosciuti e particolari della cucina messicana, di solito prediletti e realizzati dalla stessa Frida Kahlo. Gli ingredienti usati per l’antipasto, il piatto principale, il secondo ed il dolce, saranno a base di spezie, verdure, formaggi, legumi, cereali, frutta e carni.
Le bevande di accompagnamento al menù saranno la Sangrita (una bevanda agrodolce preparata da Frida e bevuta dai gringos, che di solito si usava in abbinamento a bevande più alcoliche) e la tequila.
Media Partner dell’evento è il magazine di settore Rosmarinonews.it (www.rosmarinonews.it), diretto da Antonella Petitti.
La serata è a numero chiuso ed ha un costo di 25 euro a persona. La prenotazione è obbligatoria.

Per info e prenotazioni:
Cell: 348 038 5131
www.choiceinternationalristo-pub.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here