PRIMI. Riso filante ai carciofi e mandorle

0
197

RISO AI CARCIOFI E MANDORLEIl riso filante ai carciofi e mandorle è un’altra gustosissima ricetta a base di carciofi, così buoni e così versatili in cucina.

Questa volta, infatti, li ho utilizzati per preparare un buonissimo primo piatto al forno, delicato grazie al sapore della mozzarella e della panna, ma allo stesso tempo ricco di gusto grazie al sapore deciso e particolare dei carciofi e a una gratinatura, resa croccante dalla granella di mandorle.

Passiamo subito alla ricetta e vediamo come si prepara questo gustoso primo piatto.

Ingredienti per 2/3 persone:

200 gr di riso
4 carciofi
100-120 gr di mozzarella
100 ml di panna da cucina
2-3 cucchiai di formaggio grattugiato (grana o pecorino)
una manciata di mandorle tritate (50-60 gr)
cipolla,carota

1-2 pomodori ramati

prezzemolo per cuocere i carciofi q.b.
pangrattato q.b

RISO AI CARCIOFI E MANDORLE
Procedimento

Pulite innanzitutto i carciofi, eliminando il gambo, le foglie esterne più dure e la “barbetta” interna. Tagliateli a fettine sottili e metteteli in una ciotola con acqua acidulata con il limone.

Preparate poi la base per cuocere i carciofi: in un tegame mettete un filo d’olio, 1-2 pomodori a pezzetti, una carota, un rametto di prezzemolo e fate cuocere per qualche minuto a fiamma vivace. Appena i pomodori saranno appassiti, unite i carciofi a fettine e coprite d’acqua. Fate cuocere finchè i carciofi non saranno ben cotti. Salate e pepate e mettete da parte.

Lessate e scolate il riso, tenendo un po’ d’acqua di cottura da parte. Una volta raffreddato, unite la mozzarella a dadini, 2-3 cucchiai di formaggio grattugiato e la panna. Mescolate per amalgamare il tutto, aggiungendo eventualmente qualche cucchiaio di acqua di cottura per renderlo più umido e cremoso. Una volta pronti i carciofi, prelevateli dal tegame con una schiumarola (per evitare di prendere i liquidi di cottura) e uniteli al riso. Mescolate ancora una volta.

Prendete una pirofila da forno (o un qualsiasi altro tegame), ungetelo con un po’ d’olio e versatevi il riso, livellandolo con un cucchiaio. Cospargete la superficie con una spolverata di formaggio grattugiato e di pangrattato ed, infine, con la granella di mandorle (se non l’avete già pronta, basterà tritare una manciata di mandorle intere con un coltello affilato).

Infornate in forno già caldo a circa 200° finchè la superficie del vostro riso filante ai carciofi e mandorle non sarà ben dorata.

I consigli del blog La cucina sottosopra

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here