Dopo l’acquisizione di Rummo, la pasta Castiglioni si propone ai gourmet!

0
39

foto CASTIGLIONI NEW PACK lowLa storia del marchio Castiglioni inizia alla fine del 1920 in una panetteria di Milano, famosa per l’alta qualità dei prodotti e la calda accoglienza riservata a tutti i clienti.

Qui, Giovanni Castiglioni insieme con la sua famiglia inizia a confezionare la pasta nel retrobottega rigorosamente a mano, con cura e amore, secondo una vecchia ricetta tradizionale. In breve tempo la pasta Castiglioni diventa un prodotto rinomato e ricercato in tutto il Nord Italia, sinonimo di qualità, tradizione e gusto.

Ispirato dalla crescente richiesta e supportato da uno spiccato spirito imprenditoriale, Giovanni Castiglioni decide di modernizzare la sua attività, trasferendosi a Magenta nel 1934 e fondando l’omonimo pastificio, un’impresa dallo stile moderno e con un’anima antica fatta di valori familiari, amore per il lavoro e genuinità dei prodotti.

Pur restando inalterate la passione e la cura nella scelta delle materie prime, grazie alle innovative tecniche di produzione ed essiccazione introdotte divenne possibile creare, in tempi brevi, prodotti che conservavano tutto il sapore e il gusto della pasta tradizionale fatta a mano, come i famosi “Spaghetti del Duca” creati in onore del Duca Mac Mahon, maresciallo dell’esercito francese, trionfatore della battaglia di Magenta del 1859.

Oggi come allora la pasta Castiglioni viene prodotta secondo i principi che ispirarono il fondatore all’inizio del secolo corso, con tutta la cura, l’attenzione e l’amore di un tempo. E’ questo il segreto che le conferisce quel gusto speciale, il sapore e il profumo tipici delle cose genuine di una volta, fatte alla “Vecchia Maniera” come il nuovo logo che campeggia sul distintivo pacco rosso promette. Una promessa mantenuta grazie all’alta qualità del prodotto, garantita da un’ottima tenuta in cottura, una eccellente capacità di trattenere il sugo e dall’autentico sapore della semola di grano duro.

UNA NUOVA LINEA PER GOURMET. Da giugno 2013, il pastificio Castiglioni lancia sul mercato – presentati in una veste grafica ricercata e di sicuro impatto – una linea di pasta dedicata esclusivamente ai negozi di gastronomia specializzati, alle panetterie più esclusive e ai migliori ristoranti. Una originale selezione di formati (31 tra classici e speciali) perfetti per preparare le ricette della tradizione, ma anche per stimolare la creatività degli chef più esigenti.

L’ACQUISIZIONE DA PARTE DEL GRUPPO RUMMO Spa. Nel settembre 2010, l’azienda viene rilevata dalla famiglia Rummo – che dopo essere cresciuta per 165 anni per linee interne si ?è lanciata alla conquista di un pastificio del nord Italia – ed entra a far parte di uno dei gruppi produttori di pasta più importanti in Italia con 140.000 tonnellate di pasta secca prodotta all’anno.

Grazie ad investimenti per oltre 1.000.000 di euro, oggi il pastificio Castiglioni è una realtà proiettata verso il futuro, con una capacità produttiva annua di oltre 30.000 tonnellate e un fatturato che, nel 2012, ha raggiunto quasi i 15 milioni di euro segnando un incremento del 11% rispetto all’anno precedente.

“L’acquisizione si inserisce in un ampio progetto di crescita di Rummo Spa – afferma Antonio Rummo, figlio di Cosimo, Amministratore Delegato e Presidente di Rummo Spa, e sesta generazione della famiglia di pastai, amministratore unico di Castiglioni – fatto di un mix tra linee esterne ed interne, queste ultime affidate a nuovi prodotti ed investimenti come quelli per migliorare la capacità di confezionamento per rispondere alle esigenze dei mercati nazionali e internazionali”.

La sede produttiva da cinque anni è stata spostata da Magenta a Sozzago (Novara) per installarsi in un sito più moderno e strategico, e adatto all’espansione futura, per la prossimità con la clientela dei mercati ‘obiettivo’ del centro-nord Europa.

CERTIFICAZIONI. Nell’aprile del 2013 lo stabilimento di Sozzago ha conseguito il grado A+ della prestigiosa certificazione BRC*, massimo punteggio ottenibile per questo standard ed appannaggio ad oggi solo di un’altra azienda in Italia e dello 0,22% di tutti i siti certificati a livello mondiale (fonte sito BRC al 30/04/2013). Pertanto Castiglioni è l’unico pastificio al mondo ad offrire ai clienti della grande distribuzione il massimo livello di garanzia sulla sicurezza alimentare, in quanto il risultato ? raggiunto mediante un audit non annunciato, prova che i requisiti sono rispettati sempre e non soltanto in occasione delle verifiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here