10 scatti: 10 buoni motivi per visitare l’Irlanda

0
1103

1. Wild Atlantic Way
Si tratta di uno degli itinerari più selvaggi, incantevoli e ricchi di cultura al mondo, la Wild Atlantic Way può tranquillamente competere con la Pacific Coast Highway in California e la Great Ocean Road in Australia. Questo fantastico percorso costiero lungo circa 2.500 km si insinua in penisole e villaggi tra la contea del Donegal (nel nord ovest dell’isola) e la contea di Cork, a sud.

02 IRLANDA

2. Giant’s Causeway, co. Antrim
Il tramonto è uno dei momenti migliori per visitare la Giant’s Causewy, un luogo in cui mito e leggenda incontrano terra e mare. La gente del posto dice che fu creata dai giganti, gli scienzati sostengono che sia il risultato dell’attività vulcanica di milioni di anni fa. Qualunque sia la sua origine, è senz’altro una meraviglia della natura.

02 IRLANDA

3. Cliffs of Moher, co. Clare
Sicuramente una delle attrazioni più amate di tutta l’isola d’Irlanda, queste vertiginose scogliere nella contea di Clare sono tra le più alte d’Europa (214 m). Nei giorni limpidi, potrai spingere lo sguardo fino alle Isole Aran e alla Galway Bay, ai Twelve Bens (noti anche come Twelve Pins) nel Connemara e a sud fino al distante Loop Head e alla Penisola di Dingle nella contea di Kerry.

Tourism Ireland

4. Titanic Belfast, co. Antrim
Immergiti nella storia della nave più famosa di tutti i tempi. Aperto nel 2012, il Titanic Belfast ha la stessa altezza della nave ed è costituito da nove gallerie distribuite su sei piani che ne raccontano la storia dalla nascita alla tragedia conclusiva.

04 IRLANDA

5. Dublino, co. Dublin
Sarà anche una delle città più antiche d’Europa ma Dublino sfoggia la sua eredità medievale e georgiana accanto accanto a una ricca scena culturale, ristoranti innovativi, i migliori pub al mondo, negozi di tendenza e una frizzante vita notturna.

Ha'Penny Bridge, Dublin, Ireland

6. Ponte di corda di Carrick-a-rede, co. Antrim
Situata sulla spettacolare Causeway Cosatal Route, Carrick-a-Rede è una piccola isoletta accessibile solo attraverso questo ponte di corda, costruito originariamente per permettere ai pescatori di accedere all’isola per catturare i salmoni nord-atlantici durante la migrazione. Ogni anno migliaia di visitatori compiono l’entusiasmante traversata del ponte di corda che si stende su una gola profonda 30 metri e larga 20.

06 IRLANDA

7. Isole Aran, co. Galway
In ottima posizione nella baia di Galway, sorgono le Isole Aran: Inis Mór, Inis Meáin e Inis Oírr, le ultime terre a ovest prima di raggiungere l’America. Pur mantenendo comunque gli aspetti della vita tradizionale irlandese, le isole affascinano le migliaia di visitatori che le visitano ogni anno.

Ireland

8. Ring of Kerry, co. Kerry
Come suggerisce il nome, il “Ring” (anello) of Kerry ha inizio e termina nello stesso luogo, Killarney. La regina Vittoria lo adoravo e venne in visita qui nel 1861 soggiornando presso Muckross House, la sontuosa dimora vittoriana al centro del Killarney National Park.

Ireland

9. Mourne Mountains. co. Down
Sembra che le montagne d’Irlanda ispirino molto più di altre e accendano la fantasia degli scrittori. Le Mourne Mountains nella contea di Down, che fanno capolino dal paesaggio e si lanciano verso il Mar d’Irlanda, sono uno di questi luoghi. C.S Lewis trovò infatti ispirazione da questi luoghi per creare il mondo di Narnia ne il suo capolavoro, “Il leone, la strega e l’armadio”.

Mournes

10. Il Burren, co. Clare
L’isola d’Irlanda offre un ambiente tra i più incontaminati d’Europa. Uno dei luoghi più straordinari dell’intera isola è il Burren, un fantastico tavolato completamente lastricato di pietre calcaree, nel quale, sotto l’immensa volta del cielo, terra e mare si fondono in una vastità vertiginosa. Nell’area del Burren si trovano 70 ’tombe a cuneo’, alcune delle quali sono più antiche delle piramidi, e tra queste il famoso dolmen di Poulnabrone.

10 IRLANDA

www.irlanda.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here